Via di Bravetta, 818 – 00164 Roma (RM)

|  CHIAMA ORA (06) 66160931

Ortodonzia, forma corretta e salute dei denti

L’ortodonzia è una branca della medicina dentale che si occupa della diagnosi, prevenzione e trattamento delle malocclusioni e dei difetti nell’allineamento dei denti e delle ossa mascellari.

[toc]

L’ortodonzia è una branca della medicina dentale che si occupa della diagnosi, prevenzione e trattamento delle malocclusioni e dei difetti nell’allineamento dei denti e delle ossa mascellari. In sostanza, l’ortodonzia si concentra sulla correzione della posizione dei denti, degli occlusioni anomale e dei problemi scheletrici che possono influire sull’equilibrio osseo e sulle funzioni orali come deglutizione, fonazione e respirazione.

L’ortodonzia può anche trattare problemi estetici, come denti storti, e può migliorare la posizione dei denti per ottenere un sorriso più bello. Tuttavia, il trattamento ortodontico non riguarda solo l’aspetto estetico, ma può avere anche importanti benefici per la salute orale a lungo termine.

Il trattamento ortodontico può prevenire problemi dentali futuri, come carie e malattie gengivali, migliorare la funzione orale e alleviare il dolore associato a malocclusioni e disfunzioni temporo-mandibolari. Inoltre, l’ortodonzia può migliorare l’autoimmagine e la fiducia dei pazienti, aiutandoli a sentirsi più a proprio agio con il loro sorriso e la loro salute orale complessiva.

Differenze tra ortodonzia per adulti e bambini

In primo luogo, il trattamento ortodontico nei bambini tende ad essere più comune rispetto agli adulti, in quanto i problemi di allineamento dei denti e delle ossa mascellari sono più facilmente correggibili in giovane età, quando la crescita delle ossa mascellari non è ancora completa. Inoltre, i bambini possono ottenere risultati più stabili e migliori a lungo termine, poiché le ossa sono più morbide e i denti sono più facili da spostare rispetto agli adulti.

Nei bambini, l’ortodonzia può essere utilizzata per correggere problemi come il morso crociato, il morso aperto, i denti sporgenti, i denti storti e altri problemi di allineamento dei denti e delle ossa mascellari. In alcuni casi, il trattamento ortodontico precoce può evitare interventi chirurgici più invasivi in futuro.

D’altra parte, negli adulti, l’ortodonzia può essere utilizzata per correggere problemi simili, ma il trattamento può richiedere più tempo e può essere più complesso a causa della crescita ossea completa e delle possibili patologie parodontali o di perdita ossea già presenti. Inoltre, gli adulti possono avere più difficoltà nell’adattarsi all’utilizzo di apparecchi ortodontici, che possono essere più visibili e scomodi rispetto agli apparecchi utilizzati nei bambini.

In sintesi, l’ortodonzia può essere utilizzata sia nei bambini che negli adulti, ma il trattamento può variare a seconda dell’età del paziente e della gravità del problema ortodontico da correggere.

I Vantaggi di Scegliere l’ortodonzia invisibile

L’ortodonzia invisibile è una tecnica ortodontica che prevede l’utilizzo di apparecchi ortodontici trasparenti o invisibili al fine di correggere i problemi di allineamento dei denti e delle ossa mascellari. A differenza degli apparecchi tradizionali, come i classici “bracket” metallici, che sono visibili e spesso possono causare imbarazzo estetico ai pazienti, l’ortodonzia invisibile è progettata per essere discreta e meno visibile.

L’ortodonzia invisibile può essere realizzata attraverso diverse tecniche, tra cui l’utilizzo di mascherine trasparenti in materiale plastico, chiamate allineatori o aligner, o di fili ortodontici in materiale trasparente o ceramica. Questi dispositivi sono progettati su misura per adattarsi perfettamente ai denti del paziente e per spostarli gradualmente nella posizione desiderata.

L’ortodonzia invisibile offre numerosi vantaggi rispetto agli apparecchi tradizionali, tra cui una maggiore discrezione, un minore impatto estetico, una maggiore comodità e un’efficacia simile a quella degli apparecchi tradizionali. Inoltre, molti pazienti trovano gli allineatori trasparenti più facili da gestire rispetto ai bracket tradizionali, poiché possono essere rimossi per mangiare o per pulirli.

Tuttavia, è importante notare che l’ortodonzia invisibile non è adatta a tutti i pazienti e che la scelta tra ortodonzia invisibile e apparecchi tradizionali dipende dalle esigenze individuali di ogni paziente. Un ortodontista può aiutare a determinare il miglior tipo di trattamento ortodontico per ogni paziente in base alla gravità del problema ortodontico, alla salute dentale generale e ad altri fattori individuali.

Contattaci